La misura della pressione sonora in aria nel campo delle frequenze udibili e quella degli ultrasuoni nei liquidi non raggiungono incertezze spettacolari, se paragonate a quelle di altri campi della metrologia e non sono per ora collegate a costanti fondamentali o a effetti fisici, ma hanno una notevole rilevanza per gli utenti finali, hanno cioè forti “triggers” nella società. Un riconoscimento di questa rilevanza è stata la creazione nel 1998 un Comitato Consultivo per l’Acustica gli Ultrasuoni e le Vibrazioni (CCAUV) nell’ambito del CIPM, il Comitato Internazionale dei Pesi e delle Misure, massimo livello degli organismi metrologici. Acustica e Ultrasuoni sono elementi importanti di quella parte di metrologia che fa riferimento al campo della “Qualità della vita”, secondo le denominazioni che si stanno imponendo e che sono basate sulle necessità degli utilizzatori e non sulle decisioni autoreferenziali dei metrologi (che non sono tutti contenti). La progettazione dello sviluppo della metrologia in generale, e in modo marcato nel campo dell’acustica e degli ultrasuoni, si basa oggi quindi non solo sugli aspetti di scienza di base, ma tiene conto di cosa è importante realizzare per le esigenze più generali della società. Per questo motivo in ambito europeo sono state preparate delle roadmaps che indicano i possibili sviluppi futuri della metrologia in tutti i suoi aspetti. Saranno illustrati gli aspetti principali che riguardano l’acustica e gli ultrasuoni.

METROLOGIA E RIFERIBILITÀ IN ACUSTICA E ULTRASUONI: SITUAZIONE ATTUALE E FUTURI SVILUPPI / Durando, Giovanni; Guglielmone, CLAUDIO LUIGI DOME; Musacchio, C.. - (2007), pp. 1-8. ((Intervento presentato al convegno Convegno associazione nazionale di acustica tenutosi a Firenze nel 13-15/06/2007.

METROLOGIA E RIFERIBILITÀ IN ACUSTICA E ULTRASUONI: SITUAZIONE ATTUALE E FUTURI SVILUPPI.

DURANDO, GIOVANNI;GUGLIELMONE, CLAUDIO LUIGI DOME;Musacchio C.
2007

Abstract

La misura della pressione sonora in aria nel campo delle frequenze udibili e quella degli ultrasuoni nei liquidi non raggiungono incertezze spettacolari, se paragonate a quelle di altri campi della metrologia e non sono per ora collegate a costanti fondamentali o a effetti fisici, ma hanno una notevole rilevanza per gli utenti finali, hanno cioè forti “triggers” nella società. Un riconoscimento di questa rilevanza è stata la creazione nel 1998 un Comitato Consultivo per l’Acustica gli Ultrasuoni e le Vibrazioni (CCAUV) nell’ambito del CIPM, il Comitato Internazionale dei Pesi e delle Misure, massimo livello degli organismi metrologici. Acustica e Ultrasuoni sono elementi importanti di quella parte di metrologia che fa riferimento al campo della “Qualità della vita”, secondo le denominazioni che si stanno imponendo e che sono basate sulle necessità degli utilizzatori e non sulle decisioni autoreferenziali dei metrologi (che non sono tutti contenti). La progettazione dello sviluppo della metrologia in generale, e in modo marcato nel campo dell’acustica e degli ultrasuoni, si basa oggi quindi non solo sugli aspetti di scienza di base, ma tiene conto di cosa è importante realizzare per le esigenze più generali della società. Per questo motivo in ambito europeo sono state preparate delle roadmaps che indicano i possibili sviluppi futuri della metrologia in tutti i suoi aspetti. Saranno illustrati gli aspetti principali che riguardano l’acustica e gli ultrasuoni.
Convegno associazione nazionale di acustica
13-15/06/2007
Firenze
none
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11696/33913
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact