Contributi alla referibilità delle misure di alte tensioni e forti correnti